ARTI MARZIALI: come possono aiutare i bambini?

arti-marziali-per-i-bambiniPiù di 6,5 milioni di bambini partecipano a corsi di arti marziali, come quelli che insegnano karate, taekwondo o judo. Le arti marziali sono state trovate per migliorare le abilità sociali, il comportamento e il rispetto nei bambini, oltre a migliorare la loro capacità di concentrazione. La pratica delle arti marziali ha anche portato al miglioramento delle capacità motorie di un bambino e della sua autostima. Può anche essere molto divertente.

Quindi le arti marziali sono sicure?

Sono più sicuri della maggior parte degli sport, specialmente se si concentra sulla formazione senza contatto. Gli infortuni possono verificarsi con un maggiore contatto fisico, compreso lo sparring tra i bambini che potrebbero voler competere l’uno con l’altro in uno sport di arti marziali. Se vuoi ridurre il rischio del tuo bambino di diventare una statistica delle lesioni delle arti marziali, ho alcuni suggerimenti.

Innanzitutto, assicurati che gli istruttori insegnino a un livello appropriato per l’età e lo sviluppo di tuo figlio. Le lezioni per imparare questo sport dovrebbero concentrarsi principalmente sulla tecnica e sull’autocontrollo per ridurre il rischio di lesioni e non sulla lotta contro qualcun altro. Il contatto della testa dovrebbe sempre essere scoraggiato. Ogni contatto da persona a persona evitato fino a quando un bambino ha la giusta maturità emotiva e fisica. 

I dispositivi di sicurezza ben equipaggiati sono importanti. Ciò include copricapo per sparring o per mosse che comportano il rischio di cadere, come salti alti e calci volanti. I cuscinetti per le braccia, i parastinchi e la protezione del torace aiutano a ridurre graffi e lividi e riducono il dolore da calci e pugni.

Quale forma di arti marziali è la migliore?

Per quanto riguarda la migliore forma di arti marziali, l’American Academy of Pediatrics non ne consiglia l’una all’altra. L’Accademia scoraggia la partecipazione alle arti marziali miste e semplicemente a guardare questi eventi di arti marziali miste in TV. I colpi diretti alla testa e i movimenti di soffocamento possono aumentare il rischio di commozione cerebrale, soffocamento e danni alla colonna vertebrale se i bambini provano a imitare quelle stesse azioni.

Speriamo che suggerimenti come questi, incentrati sull’attenzione all’equipaggiamento e alla supervisione che sottolinea il divertimento e le basi, toglieranno ogni preoccupazione che potreste avere se vostro figlio esprime interesse ad apprendere una delle arti marziali. 

Pubblicato 8 aprile 2019 da Self Defence School in 1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: